top
logo


Centro diurno integrato

CENTRO DIURNO INTEGRATO per 20 utenti.

Il Centro Diurno integrato è un servizio semiresidenziale aperto durante il giorno dal lunedì al venerdì. Può essere fruito anche a tempo determinato, associato a specifici servizi.
Fornisce un sostegno all’anziano bisognoso durante la giornata consentendogli, con il rientro serale al proprio domicilio, di mantenersi integrato nel proprio ambito famigliare;  Offre un aiuto ai famigliari, che così possono attendere ai propri impegni lavorativi quotidiani;  Collabora con il Medico Curante nella gestione sanitaria dell’anziano.  

ITER PER L’INGRESSO PRESSO IL C.D.I. E’ lo stesso iter previsto per l’ingresso in R.S.A. L’Anziano, il giorno dell’ingresso, deve fornire la terapia medica in atto prescritta dal proprio medico curante. 

I SERVIZI OFFERTI DAL C.D.I. Le prestazioni assistenziali del C.D.I. sono organizzate giornalmente come segue: - Alle ore 7.00 parte il pulmino dell’Ente con un autista e un accompagnatore per effettuare il trasporto degli utenti dalle loro abitazioni al C.D.I. L’Ente è dotato di un pulmino a 8 posti,  attrezzato per il trasporto di due disabili in carrozzella. - Alle ore 8 del mattino il C.D.I. apre con lo scambio di informazioni fra gli operatori presenti con la suddivisione dei vari compiti. Ci si prepara per l’accoglimento degli utenti che giungono in due o tre tornate a seconda del numero di presenti. L’accoglienza viene validata dalla compilazione di una scheda personale (per ciascun ospite) mensile che serve anche come mezzo comunicativo con la famiglia e con il Medico Curante per le segnalazioni di pertinenza. - Nella mattinata sono eseguite le pulizie degli ambienti: bagni, e stanze di riposo, cucinetta, salone.       - Agli utenti, per i quali vi è la prescrizione medica, l’infermiere professionale effettua i prelievi ematobiologici e li invia al Laboratorio del S.S.N.  - Agli utenti viene somministrata la terapia farmacologica secondo le prescrizioni mediche e vengono praticate le medicazioni del caso. Vengono rilevati i parametri bioumorali, utili per il controllo del paziente e annotati sulla cartella infermieristica. - Agli utenti è garantito (secondo necessità) l’aiuto di A.S.A. o OS.S. nelle necessità quotidiane e tutto quanto può essere utile per il decoro della persona (barbiere, parrucchiera, pedicure o manicure). - Alle ore 12 vi è la somministrazione del pranzo. - Dopo il pranzo, per gli utenti che lo desiderano è possibile effettuare il riposo post prandiale, negli appositi locali dotati di poltrone reclinabili e divani.  - Al mattino o al pomeriggio, periodicamente animazione di gruppo e/o fisioterapia di gruppo, merenda con tè o frutta e/o altro. Per gli ospiti che hanno la prescrizione viene attivato il trattamento riabilitativo e/o la terapia fisica da parte della fisioterapista, che può essere svolta sia il mattino, sia il pomeriggio. L’animatore/educatore coordina e organizza gli interventi di animazione finalizzati al mantenimento della vita di relazione degli utenti ed insieme alle A.S.A. attiva interventi occupazionali (cucito - cucina - maglia - disegno - canto - musica - giochi).  Quando le condizioni climatiche lo consentono l’Animatore e/o l’A.S.A. di turno accompagnano in gruppo gli utenti che lo desiderano fuori, nel giardino della struttura, oppure per uscite strutturate in paese.          - Nel pomeriggio, dalle ore 16.15 inizia la preparazione per il ritorno degli utenti al loro domicilio, con le stesse modalità del trasporto del mattino . 

 

bottom

Powered by GruppoITC   Validated whit XHTML